Giovedì, 03 Maggio 2018 17:23

Comprendi le emozioni del tuo partner In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

La capacità di comprendere le emozioni del partner è fondamentale per una sana relazione romantica.

Potresti trovare banale quello che stai per leggere, ma purtroppo in quasi il 90% delle relazioni iniziano il loro declino proprio partendo da queste “banalità

Quando sei in grado di identificare correttamente un'emozione che il tuo partner sta esprimendo, o di capire perché lui o lei si sente in un certo modo, puoi rispondere ai suoi bisogni in modo più efficace. Ad esempio, offrendo supporto o parlando attraverso una preoccupazione che potrebbero avere.

Comprendere la prospettiva e le sensazioni del partner è particolarmente importante durante i disaccordi. Non sei d’accordo? Immagina come ti sentiresti con un partner che sembra leggerti nel pensiero e sa esattamente come comportarsi con te.

Per capire efficacemente le emozioni del tuo partner devi "leggere" i suoi segnali emotivi. 

Per lavorare sull'invio di segnali chiari l'uno con l'altro, tu e il tuo partner potreste valutare la possibilità di studiare e imparare la “Comunicazione Emotiva”. Questa attività permetterà a ciascuno di voi di discutere i segni che sprigionate quando provate emozioni diverse.

Un altro modo per sviluppare la tua comprensione delle emozioni del tuo partner è chiedere regolarmente cosa prova e perché. Ciò è particolarmente utile in situazioni in cui non sei assolutamente certo delle emozioni che il tuo partner prova o del perché esprime emozioni particolari.

Capire i tuoi sentimenti ti renderà molto più comprensivo nel comprendere i sentimenti del tuo partner. Potenzia la tua auto-consapevolezza emotiva e forse il tuo partner farà lo stesso!

Riconosci che potrebbe essere difficile per il tuo partner esprimere le proprie emozioni.

Esprimere le emozioni non è facile. Questo può esserlo specialmente nel caso la situazione riguardi le emozioni sottostanti "più morbide” (vedi articolo precedente).

È più probabile che il tuo partner sia in grado di condividere con te come si sente, quando ha un forte senso di fiducia nei tuoi confronti, in pratica che che tu sarai lì per lui/lei, ad ascoltare senza giudicare e in modo premuroso, accettandolo.

Guarda e ascolta i segnali, ma controlla le tue interpretazioni.

Non dare per scontato che stai leggendo correttamente le espressioni emotive del tuo partner. Se pensi che sia triste (per esempio), è meglio chiedere se effettivamente lo è o magari è solo introspezione.

È facile interpretare male i segni emotivi. Cerca di non fare troppe ipotesi sui sentimenti del tuo partner senza controllarli con lui o lei.

E ricorda, a nessuno piace sentirsi dire cosa prova e perché. Attenzione: questo potrebbe causare un blocco comunicativo del partner durante la conversazione o un conflitto! 

Tutti vogliamo che gli altri sentano le nostre emozioni, ma non che ce le raccontino.

La comunicazione è la chiave.

Le emozioni sono la linfa vitale delle relazioni. Danno alle nostre relazioni il loro colore e tonalità. Sono centrali nelle relazioni. Assicurati di prendere tempo per rendere la tua vita amorosa tutto ciò che può essere e piena di emozioni positive. 

relazioni emotive

NE VUOI SAPERE DI PIU' SULL'ARGOMENTO?

Leggi gratuitamente un estratto del libro "Inside and Outside - Libro Primo"

formato pdf sfondo

Pietro Sangiorgio

www.insideoutside.it | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

L'inserimento del nome e della mail sono necessari per evitare lo spam verso il blog.
Non ti sarà inviato nessun messaggio da parte nostra ad eccezione degli aggiornamenti riguardanti il commento.

BannerBot