Due chiacchiere con l’inconscio – Ebook –

7,99

Solo se impariamo a dialogare con l’inconscio possiamo scoprire la parte più intima di noi stessi per usarla a nostro vantaggio. Dialogare con l’inconscio è importante, ma non sappiamo il perché, né in che modo farlo. Approfondiamo allora questo concetto e scopriamo l’importanza di imparare a dialogare con l’inconscio.

+

Solo se impariamo a dialogare con l’inconscio possiamo scoprire la parte più intima di noi stessi per usarla a nostro vantaggio. Dialogare con l’inconscio è importante, ma non sappiamo il perché, né in che modo farlo. Approfondiamo allora questo concetto e scopriamo l’importanza di imparare a dialogare con l’inconscio. Il titolo di questo libro ci fornisce una precisa indicazione: noi tutti esercitiamo la nostra influenza sul mondo attraverso l’inconscio. È questo il motivo per cui è indispensabile imparare a dialogare con l’inconscio, per fare in modo che riusciamo a creare coscientemente la nostra realtà. Vediamo però prima come tutto questo funziona. Se hai letto la mia prima opera “Inside and Outside – Libro Primo” sai già che siamo in effetti costituiti da due parti che interagiscono tra di loro: la mente conscia, che riceve tutti gli impulsi dal mondo esterno e che elabora i pensieri attraverso il cervello, che è la sede della nostra mente e la mente inconscia, che altro non è che il nostro Vero Sè, la parte spirituale del nostro essere. L’importanza di imparare a dialogare con l’inconscio. Benché lo scopo di questo libro sia di “Imparare a dialogare con l’inconscio”, in effetti già lo facciamo, tutti i momenti, semplicemente perché attraverso questo dialogo impartiamo continui ordini al nostro inconscio. La nostra mente cosciente è la parte di noi che elabora pensieri e convinzioni attraverso l’idea del mondo che si è fatta. Capite qual è il problema? In questo ambito infatti, per una mente non risvegliata la fanno da padrone le innumerevoli false convinzioni che abbiamo appreso dai nostri genitori, dalla scuola, dai nostri conoscenti, ecc. Qual è il problema? Semplice, il problema è che, siccome siamo all’oscuro di come il meccanismo della creazione funziona, non siamo in grado di dialogare con l’inconscio in modo corretto e lasciamo che queste credenze vadano a dare dei ‘comandi sbagliati’ all’inconscio, che non può fare altro che obbedire, influenzando così in modo caotico la nostra realtà. Con questo libro spero di aiutare più persone possibili a risvegliarsi e ad uscire dall’attuale stato di ipnosi che viviamo. Purtroppo i principali responsabili di questo stato sono i nostri genitori che, inconsapevoli a loro volta, motivati dall’amore, plasmano la nostra formazione con ricatti, proiezioni, frustrazioni, condizionamenti. È allora di fondamentale importanza che prendiamo il controllo della nostra mente e dei nostri pensieri, al fine di essere in grado di dialogare con l’inconscio in modo corretto.

Recensioni

There are no reviews yet.

Be the first to review “Due chiacchiere con l’inconscio – Ebook –”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *